* Login   * Register


Last visit was:
It is currently Tue Aug 21, 2018 4:50 am
View unanswered posts
View active topics





Post new topic Reply to topic  [ 15 posts ]  Go to page 1, 2  Next
Author Message
 Post subject: irish coast to coast : dublin - galway
PostPosted: Wed Mar 11, 2009 11:32 pm 
Offline
Site Admin
User avatar

Joined: Thu Feb 19, 2009 5:26 pm
Posts: 513
Location: this world
eccomi qua, dalla mia stanzetta, nel b&b di galway, a scroccare un pò di connessione.

parliamo di questo viaggio, che da quando sono arrivato, ottobre 2007, è il primo, nell'isola verde.
domani vado alle cliffs of mohers, un must, tra le scogliere più alte d'europa, uno strapiombo che si getta nell'atlantico mare del nord.

galway, a detto di molti è la città più bella e carina d'irlanda...io sono rimasto deluso, ma poi vi racconto.

la partenza è stata alle 10, con il bus di eireann:


prenotando online, il biglietto and e rit mi è venuto circa 17€.
purtroppo sul bus, quasi vuoto alla partenza, mi trovo a sedere vicino 2 studenti padovani...
il viaggio trascorre tra discorsi tipo:
-lei appena tornata da ny, fighissima (ma non spiega il perchè...) che vuole andare in cina a pechino e già che c'è in australia (tanto paga il paparino).
-lei ha comprao un paio di cuffie x la musica e ne parla x 30 min.
-lui parla del suo iphone (ho imparato che esiste il mod da 4 e da 8 giga e che si può comprare e vendere l'usato)
-lui parla del suo laptop mac, mod nero, nuovo, ma adesso deve comprare il mod ultimissimo (non da ragioni, DEVE comprarlo!)
-lei e lui discorsi varii di sesso e "mbriagature"
-lui acquisti di tshirt varie

per fortuna dopo un pò cadono tra le braccia di morfeo ed io tirando un sospiro di sollievo do uno sguardo al percorso del bus, che impega 4 ore per percorrere 200km...senza traffico...bella media!
il paesaggio è monotono.
prati verdi, muretti a secco, qualche casa, qualche villaggio, qualche pecora.

inizio a capire che gli irish si danno al bere, forse per affogare la tristezza di una vita e ambiente monotono.

prima di venire qui, avevo il mito di quest'isola, ora so che difficilmente ne sentirò la mancanza, anche se devo esserle riconoscente, per il lavoro.

dopo una breve sosta nel mezzo del nulla (il centro dell'irlanda), il bus riprende, e man mano inizia anche a riempirsi.

alle 14 siamo a galway, scendo e mi metto alla ricerca del b&b, 78€ x 2 notti, in una camera decente, letto doppio.

poggio lo zaino e scappo a vedere questa bellissima città, da tutti descritta come tale.

ritorno a piedi in centro, mi dirigo verso la baia, percorro una vietta caratteristica tra pub e ristoranti, ma...poi il nulla.

niente altro.

un paio di foto, giusto per dire che c'ero, ma diventa difficile trovare l'ispirazione.

mi fiondo in un pub a mangiare qualcosa e bere una pinta (che fantasia!), assisto alla corsa di cavalli che spopola in questo periodo e ritorno in camera.

meglio rilassarsi un attimo, visto che ha anche iniziato a piovere, come sempre...
più che altrove, galway, trovandosi al punto estremo occidentale dell'isola, è l'avamposto che subisce per primo gli attacchi delle correnti atlantiche.
praticamente non esiste giorno senza pioggia in questa città, sconsigliata ai metereopatici.
c'è da dire che mi pare una città giovane, l'università porta molti ragazzi in questo posto.

una volta in camera, mi rilasso, mi sbarbo ed esco di nuovo vero le 20.
vado a mangiare qualcosa, sempre in un pub, ricerca difficile, tra qualcuno pieno per le partite di CL, altri che non servivano più food, ne trovo uno dove "gusto" una fish cake, che avrebbe dovuto contenere del salmone, ma dal gusto pare che se ne siano dimenticati...

vabbè, mi faccio un paio di pinte, giusto per festeggiare la sconfitta dell'inter, mi vedo i rigori della roma, che con dispiacere esce anche lei e me ne ritorno in camera, visto che domani ho il tour alle cliffs...

speriamo di non rimanere delusi.

'night!


Top
 Profile E-mail  
 
 Post subject: Re: irish coast to coast : dublin - galway
PostPosted: Wed Mar 11, 2009 11:45 pm 
Offline
Site Admin
User avatar

Joined: Thu Feb 19, 2009 5:26 pm
Posts: 513
Location: this world
centro










vista dalla camera


Top
 Profile E-mail  
 
 Post subject: Re: irish coast to coast : dublin - galway
PostPosted: Thu Mar 12, 2009 11:19 am 
Offline

Joined: Sun Mar 08, 2009 4:34 pm
Posts: 72
che dirti pedro.

ci sono stato per 3 gg, ma era il pre San.Patrick's day,quindi tanto movimento, tanta gente, turisti, e fortuna ha voluto che ho beccato 2 gg di sole..

purtropo hai ragione, è monotana, piccolissima, e nel weekend vedrai tante ragazze, gruppi di mignotte mezze nude che si dirigono nei locali disco, che fanno la fila nei bancomat e negli unici food, o mcdonalds o spizzico di turno a mangiare hamburger e bere birra.

non mi ha deluso per il clima festoso, ma forse se ci andavi tra 1 settimana beccavi più divertimento, un corteo, sfilate etc etc

ti consiglio 2-3pubs.

il tradizionale Murphy, la vecchia birra pre-guinness, troverai i padri, i nonni.. i nativi di galway, il classico vecchietto irish con coppoletta in testa, gentile, anonimo e solitario che beve al bancone.

l'altro gli sta di fronte, qualcosa a che fare con Rock, sempre musica dal vivo, bella gente, però sempre troppo made in usa, stile planet hooliwood o hard rock cafè.

l'altro gli sta accanto, classico irish pub, guinness come piovesse, ma ti guardano un pò male, credo il ritrovo dei giocatori e tifosi di rugby e calcio-rugby galwayese.

per le isole aran, ne vale davvero la pena, bella scarpinata, ma il panorama una volta in vetta è da infarto, qualcosa che ti rimarrà dentro per sempre....chiudi gli occhi e ascolta i canti celtici, i guerrieri, l'animo spirituale e ti rigenererà, e fatti il giretto con il pulmino bianco credo 10euro, che ti farà fare il giro dell'isoletta, ma se è bel tempo, ti consiglio di affittarti una bici, ma ti farai un culo grosso quanto una casa, c'è all'attracco della nave un negozietto, bellissima roba, lana vera irlandese, maglioni, sciarpe, guanti... ma i prezzi se non sbaglio erano davvero esosi ed esagerati.

che altro dirti...1 chiesa, una pista ciclabile, 1 pizzeria italiana,qualche souvenirs e una quantità mostruosa di teelcamere..."orwell, echelon" è davvero li di casa...ciao Galway, adios irlanda.


Top
 Profile E-mail  
 
 Post subject: Re: irish coast to coast : dublin - galway
PostPosted: Thu Mar 12, 2009 7:04 pm 
Offline
Site Admin
User avatar

Joined: Thu Feb 19, 2009 5:26 pm
Posts: 513
Location: this world
grazie delle dritte ghost!
devo dire che galway, mi ha deluso non per la scarsa "vita", anzi si vede che è giovane ed animata, ma per la mancanza di "irish spirit" che almeno qui mi aspettavo, invece, rimanne una dublino in miniatura.
di ritorno dal tour delle cliffs sono andato anche alla cattedrale ed all'università, carino, ma...se volessi paragonarla ad una città italiana, direi che vicenza (che non spicca per la sua notoria bellezza) è allo steso livello.
senza infamia e senza lode.

anyway, stamattina, per fortuna il sole faceva capolino ed ha accompagnato tutta la bella giornata.
parto in bus, tour organizzato, purtroppo da solo non riuscivo ad organizzarmi, c'è solo un bus pubblico che porta a doolin, ma si ha pochissimo tempo a disposizione.

mi fanno pagare il biglietto da studente (non mi lamento! 8-) ) 18€ invece di 25.
l'autista è simpatico e chiacchierone come ogni buon irish di quella generazione.
il toru prevede delle tappe che avrei preferito saltare, come questo "castello" che merita giusto 5 min di sosta





il viaggio riprende tra prati, mucche, pecore e villaggi minuscoli, con tanti b&b e case caratteristiche




altra sosta, questa volta più apprezzata, per un anticipo di cliffs




ci spostiamo verso il villaggio di doolin, dove pranzeremo in un locale NON caratteristico, convenzionato con la ditta del bus.
per 11€ mangio un decento petto di pollo, con verdura stufata di contorno.
all'uscita, immortalo le decine di cartelli di indicazione turistica ;)



Top
 Profile E-mail  
 
 Post subject: Re: irish coast to coast : dublin - galway
PostPosted: Thu Mar 12, 2009 7:33 pm 
Offline
Site Admin
User avatar

Joined: Thu Feb 19, 2009 5:26 pm
Posts: 513
Location: this world
finalmente le cliffs!
dopo 1€ di "pedaggio" ai rangers locali che mantengono il posto, corro a vedere lo spettacolo.

descriverlo a parole è impossibile, il soffio del vento, il rumore delle onde che si infrangono sugli scogli e dei gabbiani che volano a picco, il vapore del mare che sale di 200 mt fino a raggiungermi...senza parole.


sfido la mia tenace paura del vuoto e le vertigini, per scorgermi quanto più possibile e catturare in qualche immagine, la bellezza del posto.

sulla destra oltre alle cliffs si possono anche intravedere le isole di aaran


il luogoo è stato messo "in sicurezza", visto che spesso è rimasto tristemente famoso anche per drammi...




al cartello "do not cross this point", non mi faccio pregare, per "do cross" e dirigermi verso il percorso pedonale, ora (appunto) chiuso al pubblico.
in effetti, si è a strapiombo sul mare, e le vertigini si fanno sentire, ma resisto e vi posto qualche mia foto ;)





Top
 Profile E-mail  
 
 Post subject: Re: irish coast to coast : dublin - galway
PostPosted: Thu Mar 12, 2009 7:40 pm 
Offline
Site Admin
User avatar

Joined: Thu Feb 19, 2009 5:26 pm
Posts: 513
Location: this world
un'altra foto a ricordare questi momenti




ritorno ad immortalare il paesaggio, abbiamo solo 1 ora di tempo, prima di ripartire, quindi do il mio meglio ;)






Top
 Profile E-mail  
 
 Post subject: Re: irish coast to coast : dublin - galway
PostPosted: Fri Mar 13, 2009 12:21 am 
Offline
Site Admin
User avatar

Joined: Thu Feb 19, 2009 5:26 pm
Posts: 513
Location: this world
serata galwayana, positiva.
la trovo migliore di dublino, meno caotica (chiaramente), più giovanile e meno turistica.
la presenza dell'università e dei suoi studenti si sente.
manifesti e volantini politici, che a dublino non si vedono, se non qualcosina il sab pomeriggio nella piazzetta di temple bar, quando ci sono i giovani del socialist party o dalle mie parti, con qualche meeting nei local pub e qualche graffito della C-I.R.A.
qui in due giorni ho visto volantini contro le dittature, pro tibet e free palentina...di questi tempi non è poco.

cmnq, tornando alla serata, anche qui la trovo meglio di dublin.
vado in un pub della via centrale, il king's head, dove il primo pomeriggio avevo mangiato un toast.
per mia fortuna la serata prevede una "gara" musicale tra 3 gruppi.
è pieno di ragazzi, età media sui 20.
primo gruppo...spettacolo!
mixano commerciale e folk, 2 chiatarre, 1 basso, batteria ed un violino magistrale.
2 cantanti veramente puliti, non una sbavatura!
iniziano cn musica celtica, ritmi veloci alla modena city ramblers, mixando poi canzoni rock commerciali, anni 70 e 80, in stile medley, quindi non fermandosi mai, ripartendo dalla base della canzone precedente, sfumando sulla nuova.
il pubblico (ed io) apprezza, canta e balla con loro.
buona qualità.
finiscono ed il pubblico CHIAMA il bis (che qui è una sorta di "we want one more"), loro non si fanno pregare...
si esibiscono nella canzone soundtrack dell'ultimo dei mohicani



DA BRIVIDI!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

finiscono con 2 minuti di applausi.

il secondo gruppo è hard rock, con una bella chitarrista.
non hanno la stessa energia del primo, ma sono discreti.

il loro picco è una bella cover di come togheter (cantata a squarciagola dal sottoscritto)



la stanchezza del viaggio si inizia a sentire, il gruppo coinvolge di meno, le birre mi portano stanchezza ulteriore ed un brutto raffreddore che mi ha accompagnato in sti gg chiude il cerchio.

aspetto il terzo gruppo, ma non vedo l'ora di tornare in camera (poi da solo, la serata non è mai così gradevole).

gli ultimi ragazzi sono buoni, alternano brits pop e rock leggero, ma non riesco a sentirmeli tutti.

esco e mi ritrovo nella baraonda galwayana, mi pare di stare a lloret de mar.

ci sono i "promo crew" delle disco e locali notturni che accolgono gli avventori usciti dai pubs, proponendo la serata.
in giro i ragazzotti sono già belli pieni, chissà come faranno a studiare domani... :roll:

piccolo appunto sulle ragazze, anche qui galway batte dublin pesantemente.
1-finalmente qualche bella rossa e non solo le falsissime biondo platino!
2-finalmente non solo rotoli di ciccia che strabordano dalle magliette, ma qualche taglia abbondante di seno (sodo!)
3-finalmente non vedo tute di ciniglia e flanella e stivali di finta pelliccia di gatto randagio
4-finalmente le sento parlare tra di loro e capisco addirittura quello che dicono!!!!

'night!


Top
 Profile E-mail  
 
 Post subject: Re: irish coast to coast : dublin - galway
PostPosted: Fri Mar 13, 2009 10:06 am 
Offline

Joined: Wed Mar 04, 2009 12:03 pm
Posts: 42
spettacolari le foto delle cliffs!!! :o


Top
 Profile E-mail  
 
 Post subject: Re: irish coast to coast : dublin - galway
PostPosted: Fri Mar 13, 2009 10:17 am 
Offline

Joined: Tue Feb 24, 2009 8:04 pm
Posts: 64
Location: Lago di Constanza
wonderful pictures, it´s longtime ago where i´ve been in eire, but i do remember the landscape...
...davvero bellissimo!!!


Top
 Profile E-mail  
 
 Post subject: Re: irish coast to coast : dublin - galway
PostPosted: Fri Mar 13, 2009 10:41 am 
Offline

Joined: Fri Mar 13, 2009 10:30 am
Posts: 22
---------
In effetti Galway fa abbastanza cagare ma cosi' e' per tutti i paesi/paesini irlandesi: c'e' la via principale dove tutti vanno li' e appena ti sposti in un'altra strada non trovi piu' niente.
Sono stato in altri paesini come Carlow e lo stereotipo non si discosta, una cosa pero' te la quoto assolutamente: le ragazze non di Dublino sono piu' belle.


Top
 Profile E-mail  
 
Display posts from previous:  Sort by  
Post new topic Reply to topic  [ 15 posts ]  Go to page 1, 2  Next


Who is online

Users browsing this forum: No registered users and 1 guest


You cannot post new topics in this forum
You cannot reply to topics in this forum
You cannot edit your posts in this forum
You cannot delete your posts in this forum
You cannot post attachments in this forum

Search for:
Jump to:  
cron

Create Forum · php-BB© · Internationalization Project · Report abuse · Terms Of Use/Privacy Policy
© Forums-Free.com 2009