* Login   * Register


Last visit was:
It is currently Thu Feb 22, 2018 12:40 pm
View unanswered posts
View active topics





Post new topic Reply to topic  [ 13 posts ]  Go to page Previous  1, 2
Author Message
 Post subject: Re: Palestina - Zionism
PostPosted: Tue Mar 31, 2009 10:47 pm 
Offline

Joined: Sun Mar 08, 2009 4:34 pm
Posts: 72


Top
 Profile E-mail  
 
 Post subject: Re: Palestina - Zionism
PostPosted: Tue May 05, 2009 2:12 pm 
Offline
Site Admin
User avatar

Joined: Thu Feb 19, 2009 5:26 pm
Posts: 513
Location: this world
in english


The French authorities want to ban a stand-up comic turned “anti-Zionist” activist from fielding lists of candidates in European elections next month. Dieudonne M’Bala M’Bala and a former far-right National Front member who is his ally say they will present candidates in at least five of France’s electoral regions for this June’s European Parliamentary vote.






È polemica in Francia. Alla provocazione del comico Dieudonné che vuole creare una lista antisemita per le europee, l’Eliseo ha risposto annunciando una procedura per mettere quest’ultima fuori legge.

Il Fronte Nazionale di Jean Marie Le Pen parla di censura, mentre i socialisti sospettano che dietro ci sia una precisa strategia elettorale.

...A raccogliere i frutti di una forte pubblicità, a diverse centinaia di chilomentri di distanza, l’olandese Geert Wilders. Dichiaratamente islamofobo, il suo movimento, Il partito per la libertà, PVV, fa campagna contro l’Eurabia. DAi 9 seggi attuali, dopo le elezioni di giugno, potrebbe passare a 32, più del triplo. L’anno scorso Wildners ha realizzato il cortometraggio Fitna, con cui Wilders ha voluto spiegare la vicinanza di islam e terrorismo. Lo scorso 14 aprile ha annunciato che realizzerà un’altra opera contro l’Islam.

Il cortometraggio è stato ritirato in Olanda, mentre è iniziato il processo a Wildners per incitazione all’odio e al razzismo.


Top
 Profile E-mail  
 
 Post subject: Re: Palestina - Zionism
PostPosted: Wed May 06, 2009 9:43 am 
Offline

Joined: Wed Mar 04, 2009 12:03 pm
Posts: 42
---------
Quote:
palestina : L'ONU chiede 7,8 milioni di danni a Israele
Inviato da Redazione il 6/5/2009 8:44:37 (319 letture)
Marco Cedolin

La notizia trova spazio su tutti i maggiori quotidiani europei, ma i giornali italiani, troppo impegnati a seguire le vicende coniugali del premier ormai divenute argomento fisso delle prime pagine, hanno evitato di farne menzione o si sono limitati a relegarla in qualche trafiletto.

L’ONU, come dichiarato in conferenza stampa da Ban Ki – moon, ha fatto pervenire ad Israele una richiesta di risarcimento di 7,8 milioni di euro, in seguito alla relazione della commissione che ha indagato in merito agli attacchi contro il personale e le strutture delle Nazioni Unite, compiuti dall’esercito israeliano durante l'operazione Piombo Fuso dello scorso inverno che ha causato la morte di oltre 1500 palestinesi.

Il risarcimento riguarda i bombardamenti (in alcuni casi con l’utilizzo del fosforo bianco) a Gaza da parte dell’esercito israeliano di 3 scuole, un ospedale e la sede delle Nazioni Unite per i rifugiati palestinesi. Bombardamenti che hanno causato circa 50 morti ...

... e in merito ai quali la commissione d’indagine ha individuato gravi colpe dei militari israeliani che non avrebbero preso le necessarie precauzioni, né fatto gli sforzi necessari, volti a garantire il rispetto dell’inviolabilità delle Nazioni Unite e la protezione delle migliaia di civili che avevano cercato rifugio negli edifici dell’ONU.

La commissione ha inoltre domandato l’apertura di un’indagine riguardante eventuali violazioni del diritto internazionale, concernenti l’utilizzo del fosforo bianco in zone densamente popolate, da parte dell’esercito israeliano, sempre nel corso dell’offensiva su Gaza.

L’iniziativa dell’ONU è estremamente importante, in quanto suona come una condanna senza appello nei confronti dei massacri di civili palestinesi, compiuti dall’esercito israeliano nel corso dell’operazione Piombo Fuso. Dispiace constatare una volta di più come i grandi giornali italiani, soggiogati dalla lobby che li gestisce, non abbiano saputo cogliere l’importanza della notizia, ma si siano limitati a constatarne la “scomodità”, relegandola nel novero dell’informazione da sottacere per non incorrere nell’ira del padrone.

Marco Cedolin


Top
 Profile E-mail  
 
Display posts from previous:  Sort by  
Post new topic Reply to topic  [ 13 posts ]  Go to page Previous  1, 2


Who is online

Users browsing this forum: No registered users and 0 guests


You cannot post new topics in this forum
You cannot reply to topics in this forum
You cannot edit your posts in this forum
You cannot delete your posts in this forum
You cannot post attachments in this forum

Search for:
Jump to:  
cron

Free Forum · php-BB© · Internationalization Project · Report abuse · Terms Of Use/Privacy Policy
© Forums-Free.com 2009