* Login   * Register


Last visit was:
It is currently Thu Feb 22, 2018 12:23 pm
View unanswered posts
View active topics





Post new topic Reply to topic  [ 38 posts ]  Go to page Previous  1, 2, 3, 4  Next
Author Message
 Post subject: Re: your job - il tuo lavoro
PostPosted: Sat Feb 28, 2009 12:10 pm 
Offline

Joined: Fri Feb 20, 2009 3:11 pm
Posts: 40
Purtughes Crew wrote:
ma quando vanno in missione, pochissimi rischiano di riportare alla moglie una bella medaglia al valore!!!


Top
 Profile E-mail  
 
 Post subject: Re: your job - il tuo lavoro
PostPosted: Sat Feb 28, 2009 12:37 pm 
Offline

Joined: Fri Feb 27, 2009 2:27 pm
Posts: 28
tutto quello che volete...ma cmq nn si va in villeggiatura...pure se si va in posti dove la guerra è finita da un bel pezzo!!!


Top
 Profile E-mail  
 
 Post subject: Re: your job - il tuo lavoro
PostPosted: Sat Feb 28, 2009 2:52 pm 
Offline

Joined: Fri Feb 20, 2009 11:37 am
Posts: 72
Perchè mi fai questo Pedro...
Va bene,raccolgo la provocazione e mettiamo un pò di pepe nella discussione...
Parli di missioni all'estero...
Ok,benissimo,si prende un'indennità di rischio (anche se la vita di una persona non ha prezzo e non è valutabile in danaro),probabilmente la maggior parte dei militi che accettano la chiamata in missione lo fa per un piuro tornaconto personale.C'è chi vorrebbe sistemarsi la casa,chi pagare il mutuo,altri lo fanno per mantenere gli studi figli e collaborare economicamente con le proprie famaglie che al Sud Italia non se la passano bene.
Molti altri ancora preferiscono investire in altri modi i soldi che dopo 4-6 mesi riescono a raccogliere.
Stessa indennità che ricevono anche gli operai che lavorano nelle piattaforme ENI in qualche pezzo di oceano...Stessa indennità che dovrebbero ricevere operai che risciano la vita in qualche mansione di qualche altoforno...Dovrebbero,poichè il più delle volte,si sa,non sempre il mondo del lavoro è limpido è giusto.
Non tutti i militari possono godere di certi "privilegi".Una gran parte rimane in Italia e mentre la maggior parte degli italiani guarda i portafogli dei militari,molti di questi soccorrono popolazioni colpite da catastrofi non sempre naturali come vorrebbero farci credere.Molti di questi militari coadiuvano anche operazioni di protezione civile e molti altri vanno a spalare la neve in una città dove il sindaco ha pensato bene di spendere miliardi di Euro l'Expo senza preoccuparsi di risolvere questioni importanti...
Ognuno è libero di scegliersi o "adattarsi" a qualsiasi lavoro.Il mio lo si fa con una scelta libera,come gli altri,nessuno è precluso,nè tantomeno discriminato.
Nessuno di noi si crede eroe e s'incazza quando stampa e politicanti vogliono far passare per eroiche certe morti.
Nessun parente ha mai definito eroe un milite morto in missione,chi l'ha fatto non ha certamente capito in pieno certi valori.
In un paese in cui starlette più o meno famose e divi caduti nel dimenticatoio,si vanno a rinchiudere in'isola sperduta per una quarantina di giorni,ricevendo una lauta ricopmpensa,piangendo lontananza dai figli e dalle mogli e mariti,preferisco il mio autoesilio,dove nessuno piange nè tantomeno va in tv a piangere perchè non vede i propri cari.
Tu saresti capace di farlo?
Tu saresti capace di startene lontano 4-5 o 6 mesi in posti non sempre ospitali?
Tu abietterai che andare in Irlanda da disoccupato non è semplice,appunto...Se sei di questa convinzione non guardare a noi come mercenari o come degli approfittatori,la porta è aperta a tutti,non solo nell'Esercito Italiano,ma anche nella più amata Legione Straniera...Certamentemolto meno allineati rispetto agli eserciti di paese tanto criticati.
Un operaio morto sotto una macchina lo guardo con triztezza rabbia,come quando ho raccolto i resti dei miei amici al Maestrale...Veder sorridere un bimbo mutilato dalle mine che il tuo paese produce mi procura rabbia e sconforto,ma quel sorriso che riesce a regalarmi vale quanto la rabbia che provo quando vedo i bimbi di Scampia girare su grossi scooter sputanso in faccia alla vita.
Tutti noi abbiamo la possibilità di cambiare,o cercare di cambiare,piccoli attimi della realtà.Basta non fossilizzarsi su luoghi comuni e prese di posizione basate su voci infondate e giornali schierati.


Top
 Profile E-mail  
 
 Post subject: Re: your job - il tuo lavoro
PostPosted: Sat Feb 28, 2009 3:00 pm 
Offline
Site Admin
User avatar

Joined: Thu Feb 19, 2009 5:26 pm
Posts: 513
Location: this world
in italia, ogni giorno muoiono 3 persone sul posto di lavoro, senza andare in "missione".
alle mogli di questi operai, camionisti, muratori...non viene data nessuna medaglia al valore.
il loro stipendio, é lo stesso (quando va bene) di quello che prende un soldato dell'esercito italiano.

con solepizzaemandolino, parlavamo mentre si aspettava la ottima pizza da michele...ormai non mi schiero contro chi indossa una divisa, a prescidnere (certo mi fa cmnq rabbia, quella scelta), io che lavoro per un'azienda privata, che basa la sua attivitá sul profitto, sui $ € e £ sono allo stesso livello vostro.

il soldato, il militare imbraccia il fucile e rappresenta il braccio armato, io da impiegato, dietro una tastiera, lavoro per difendere il braccio economico del potere.


Top
 Profile E-mail  
 
 Post subject: Re: your job - il tuo lavoro
PostPosted: Sat Feb 28, 2009 3:08 pm 
Offline
Site Admin
User avatar

Joined: Thu Feb 19, 2009 5:26 pm
Posts: 513
Location: this world
ottone, abbiamo risposto nello stesso momento, concordo con quanto hai scritto, come dicevo io, siamo entrambi ingranaggi che (colpevolmente) fanno ruotare il potere che stritola proprio noi stessi.

l'unica vera via, sarebbe il non lavorare, il non generare profitto, il vivere in un isoletta sperduta, in africa o in zone del mondo lontane dalla "civiltá" occid€nta£€


Top
 Profile E-mail  
 
 Post subject: Re: your job - il tuo lavoro
PostPosted: Sat Feb 28, 2009 3:17 pm 
Offline

Joined: Fri Feb 20, 2009 11:37 am
Posts: 72
pedro1974 wrote:
ottone, abbiamo risposto nello stesso momento, concordo con quanto hai scritto, come dicevo io, siamo entrambi ingranaggi che (colpevolmente) fanno ruotare il potere che stritola proprio noi stessi.

l'unica vera via, sarebbe il non lavorare, il non generare profitto, il vivere in un isoletta sperduta, in africa o in zone del mondo lontane dalla "civiltá" occid€nta£€


E' un sogno che spero di poter realizzare presto caro Pedro.
Solo che per certi progetti ci vogliono alcune pianificazioni...
Spero di poterlo fare nel giro di pochi anni...
Sono sogni e progetti,ma che aiutano ad affrontare la vita...Forse non li realizzerò mai,o forse sì,ma chi non sogna e spera è veramente nella merda!


Top
 Profile E-mail  
 
 Post subject: Re: your job - il tuo lavoro
PostPosted: Sat Feb 28, 2009 3:18 pm 
Offline
Site Admin
User avatar

Joined: Thu Feb 19, 2009 5:26 pm
Posts: 513
Location: this world
eh giá!
la vita NON é un sogno, ma i sogni AIUTANO a viverla meglio.

vivo anche io con la speranza


Top
 Profile E-mail  
 
 Post subject: Re: your job - il tuo lavoro
PostPosted: Tue Mar 10, 2009 1:12 am 
Offline
User avatar

Joined: Tue Mar 10, 2009 12:10 am
Posts: 15
i'm working since january 2009 for the university where i study as a "student-help" for a professor. the payment is low but enough.


Top
 Profile  
 
 Post subject: Re: your job - il tuo lavoro
PostPosted: Tue Mar 17, 2009 3:04 pm 
Offline
Site Admin
User avatar

Joined: Thu Feb 19, 2009 5:26 pm
Posts: 513
Location: this world
A tutti è stato concesso il beneficio degli arresti domiciliari
Assenteismo: 36 arresti a Portici
Operazione di polizia contro un gruppo di dipendenti del comune napoletano


Top
 Profile E-mail  
 
 Post subject: Re: your job - il tuo lavoro
PostPosted: Tue Mar 17, 2009 3:18 pm 
Offline
User avatar

Joined: Thu Feb 19, 2009 6:31 pm
Posts: 144
---------
anche oggi altri curriculum inviati...
Ho deciso voglio cambiare lavoro...
Vedremo cosa succede....


Top
 Profile E-mail  
 
Display posts from previous:  Sort by  
Post new topic Reply to topic  [ 38 posts ]  Go to page Previous  1, 2, 3, 4  Next


Who is online

Users browsing this forum: No registered users and 0 guests


You cannot post new topics in this forum
You cannot reply to topics in this forum
You cannot edit your posts in this forum
You cannot delete your posts in this forum
You cannot post attachments in this forum

Search for:
Jump to:  
cron

Free Forums · php-BB© · Internationalization Project · Report abuse · Terms Of Use/Privacy Policy
© Forums-Free.com 2009